Tendenze Spa Relax

Per conoscere cosa ci prospetta il futuro occorre esaminare quelli che oggi rappresentano i nostri bisogni in termini di salute e benessere. Uno fra i primi problemi che inficiano la nostra salute sia fisica sia mentale è l’inquinamento. Da un lato quello atmosferico:  respiriamo un’aria le cui tossine stanno causando seri problemi di salute oltre ad esser fra le principali cause di un invecchiamento precoce della pelle.

C’è poi un inquinamento mentale dovuto a smartphone, tablet e social media che essendo progettati per la dipendenza, secondo alcune ricerche, abbatterebbero il senso di felicità lasciando posto ad ansia, stress e depressione.

Spa e Terme un rimedio contro l'inquinamento atmosfericoL’industria delle spa risponderà dunque a queste importanti esigenze da un lato con la creazione di prodotti schermanti per la pelle (ci sono studi in atto per individuare un fattore di protezione ambientale dei cosmetici), dall’altro offrendo Spa dove la condizione di benessere diventa “intenzionale” grazie  rituali di consapevolezza che siano in grado di apportare una trasformazione della mente e del corpo possibilmente in luoghi “unplugged” ovvero non raggiungibili da wi-fi e strumenti social.

Per coadiuvare questo aspetto alcune delle migliori spa americane hanno già introdotto nei trattamenti delle spa l’utilizzo dei cristalli, la cui energia equilibrante diventa un utile alleato in rituali di rilassamento e non solo, ma anche elementi non così comuni.

Ad esempio fra le tendenze del 2018 del Global Wellness Summit troviamo anche i benefici tratti da alcuni funghi utili contro stress e stati infiammatori e dalla Cannabis utilizzata a fini terapeutici per le sue proprietà calmanti e lenitive.

Fra le otto macro tendenze individuate dal vertice internazionale del Wellness ricordiamo poi il “Wellness Estremo”. Con questa definizione si intende una ricerca di benessere estrema, personalizzata, su misura. Grazie a test del DNA , epigenetici e microbiologici, la genetica entra nelle Spa proponendo “ricette iper-personalizzate” per essere al meglio della propria forma fisica e prevenire ogni possibile “malattia”.

Altra tendenza che ha già mosso le prime mosse è la cucina del benessere, che unisce cibi naturali e strumenti Hi Tech, e poi “trend fra i trend”  ambienti e spa sempre più “woman only” ovvero dedicate alle esigenze specifiche di un pubblico femminile.

Meditazione in Terrazza Lifeclass HotelIn questo ambito si può prevedere un incremento di “painmoons”, ovvero ritiri “benessere” che forniscono alle donne una guarigione emotiva dopo divorzi, rotture, dolore, rabbia, perdita della felicità sessuale e altro.

Altra tendenza sarà l’attenzione sul benessere emotivo dell’individuo pre-concepimento e ultimo ma non per ultimo la destinazione benessere vista come Viaggio di trasformazione, ovvero non una serie di esperienze scollegate fra di loro, ma un itinerario attraverso sensi ed emozioni intimo e emotivamente collegato.

Articolo di
Cinzia Galletto

LASCIA UN COMMENTO