Il libro guida sarà presentato all’interno di HUB TURISMO TERME & BENESSERE

Giovedì 21 settembre ore 17,30  Palazzo delle Stelline Milano

Uno degli appuntamenti di Hub TurismoTerme & Benessere, l’evento dedicato al mondo delle Terme e delle Spa internazionali ospitato dal 20 al 22 settembre al Palazzo delle Stelline di Milano, è quello dedicato a scoprire  il territorio sloveno e le sue tante destinazioni termali. L’occasione è la presentazione da parte dell’ Ente Sloveno per il Turismo  in anteprima del libro guida di Cinzia Galletto “Slovenia Spa Destination “ .

Finalmente un testo dedicato alla molteplice offerta termale slovena. Il primo libro guida rivolto al pubblico che ama viaggiare nelle destinazioni termali d’Europa per una vacanza o per un short break a stretto contatto con la natura. Acque sorgive, trattamenti di alta qualità e distese di prati e foreste tutto questo è Slovenia, la meta ideale per una vacanza attiva o culturale in una Spa Destination!

“Slovenia Spa Destination – Cuore d’acqua in Europa” è un testo immediato e di facile consultazione dove trovare tutte le informazioni necessarie per scoprire in modo autonomo il territorio sloveno seguendo il “fil rouge” del benessere e delle medical-spa termali. Da Portorose alla Dolenjska, da Rogaska a Ptuy sono molte le località termali scelte da un numero sempre crescente di italiani per le loro vacanze relax. In Slovenia la “cultura dell’acqua” e il caldo abbraccio della natura creano le condizioni ideali per pensare finalmente a se stessi in uno spazio-tempo che sembra creato apposta per sperimentare una nuova dimensione di “benessere” ed apprendere nuovi stili di vita, più sani. Per ogni destinazione termale viene fornita una breve descrizione della regione e alcuni suggerimenti per identificare l’attività turistica, sportiva o culturale migliore da affiancare durante il soggiorno termale. Ogni capitolo è una sorta di racconto che oltre a fornire le informazioni utili per chi visita la nazione, non tralascia la parte emozionale ed esperienziale per un approccio alla scoperta dell’anima intrinseca del luogo.

SONY DSC

IL LIBRO

Nel testo l’ordine delle destinazioni termali segue una sorta di itinerario immaginario che dal confine con l’Italia attraversa tutta la Slovenia fino all’estrema zona Nord Orientale. Le Terme e i centri benessere sono introdotti da una breve descrizione della Regione ospite in maniera che possa essere facilmente identificabile l’attività turistica o culturale da affiancare al soggiorno benessere. Alla fine del libro una legenda fornisce una suddivisione delle principali destinazioni medico-termali partendo dal disagio fisico o dalla patologia curata grazie alle proprietà della sorgente del luogo. L’appendice è stata scritta in un’ottica di turismo “medico” ovvero nella prospettiva di redigere in futuro, a livello Europeo, una mappa di tutte le terme con un approccio non tanto rivolto alla cura in sè della patologia, ma piuttosto verso una prevenzione della stessa. “Personalmente ritengo che nel futuro della “vacanza benessere” rivestirà un ruolo sempre maggiore la destinazione di “medical-wellness”: una vacanza termale per migliorare il proprio stato di salute partendo dalla prevenzione e per apprendere corretti stili di vita, dove il luogo e la natura diventano i protagonisti principali di un approccio che vede l’uomo e l’ambiente complici in uno scambio armonico rivolto al “benessere” generale della persona .”C.G.

I CAPITOLI

Si è voluto facilitare la lettura e soprattutto la scelta della vacanza termale suddividendo ogni capitolo in diverse parti. Prima di tutto il LUOGO – in questa prima parte viene introdotto l’ambiente, l’atmosfera e il paesaggio in cui si trova la destinazione termale; una seconda parte è dedicata alla struttura ricettiva, l’HOTEL – qui si danno le indicazioni sulle diverse possibilità ricettive messe a disposizione con una breve descrizione del tipo di offerta alberghiera; quindi si passa alla vera e proprio offerta “benessere” con LA SPA – con Spa intendiamo la zona che pur utilizzando l’acqua termale viene dedicata all’offerta più strettamente collegata al “benessere” come piscine, saune, massaggi, trattamenti; c’è poi una scheda dedicata alle proprietà termali dell’ACQUA – in questa parte ci si sofferma sulle caratteristiche proprie di ciascuna sorgente e sulle sue indicazioni terapeutiche e mediche. Ci sono poi altre tre aree che possono essere legate al territorio o ancora all’offerta turistica più di rilievo che offre la destinazione ovvero: DA FARE – qui viene indicato un suggerimento sull’attività consigliata che può essere di tipo sportivo, ma non solo, può riguardare anche suggerimenti riguardo cosa acquistare o attività particolari da sperimentare nella zona;  DA VEDERE – questa è la parte più strettamente turistica ovvero identifica l’itinerario o il luogo di particolare interesse nelle vicinanze che non si può assolutamente perdere. Per alcune destinazioni poi c’è anche la categoria CURIOSITA’- dove vengono segnalati luoghi, o notizie che suscitano maggiore stupore o interessi non convenzionali, appunto.

ENOTA ARHITEKTI ORHIDELIA PODCETRTEK 2009

 

Ogni capitolo è una sorta di racconto che oltre a dare delle informazioni oggettive e utili per chi visita una determinata destinazione, non tralascia la parte emozionale ed esperienziale che porta verso un approccio al “genius loci”, ovvero all’anima intrinseca del luogo stesso.

L’AUTRICE

Giornalista di stampa turistica, laureata in Lingue, ha collaborato con riviste di turismo e benessere. E’ autrice di diversi libri editi da Touring Club e Mondadori riguardanti le tematiche turistiche nei diversi aspetti sociologici, antropologici e semiotici. Ha creato la Blu Communication www.blu-communication.com, la prima agenzia di comunicazione ad occuparsi esclusivamente di Terme e Centri Benessere.  Da oltre 20 anni viaggia alla scoperta dei luoghi che  “ci fanno stare bene” nel mondo e ne parla nel suo sito www.turismodelbenessere.com dedicato alle vacanze e alle destinazioni  più esclusive fra Spa, Terme e Centri Benessere curando gli approfondimenti su trattamenti e discipline legate al mondo del “wellness”.

“Credo che la ricerca di un  “benessere” profondo e consapevole offra molteplici opportunità di crescita personale e ritengo che stare bene con se stessi, sia anche un ottimo punto di partenza per migliorare il rapporto con gli altri.” C.G.

Cinzia Galletto è un’ esperta del territorio sloveno e in maniera particolare della sua offerta termale. E’ stata la prima a comunicare in Italia il prodotto “Terme” seguendo l’ufficio stampa e le pubbliche relazioni di alcune delle principali grandi aziende termali slovene e , nel 2011, riceve il PREMIO STAMPA dall’ Ente del Turismo Sloveno con la seguente motivazione: “Grazie al suo lavoro e l’approccio professionale’ ha contribuito notevolmente nella crescita della notorietà dei centri benessere sloveni  tra gli italiani diventando una fonte d’informazione affidabile per i giornalisti italiani interessati al settore termale e wellness. Cinzia Galletto viene insignita di questo premio in quanto ha rappresentato una fonte sicura di nuove idee e approcci alla vendita per le aziende termali da lei seguite, causando una notevole ricaduta positiva nell’immagine turistica di tutta la Slovenia .” Il premio è stato consegnato personalmente a Cinzia Galletto dall’Ambasciatore Sloveno IZTOK MIROSIC durante la serata ufficiale di gala.”

  “Sin dal mio primo viaggio nel territorio Sloveno nel 2003, sono rimasta affascinata da quella terra verde, dove i boschi e le colline accompagnano per chilometri e chilometri l’automobilista che l’attraversa, da un capo all’altro, immergendolo in una natura calma e ordinata che induce a una sensazione di benessere immediata e spontanea. Decisi da subito, quindi, di adoperarmi per fare conoscere la sua ricca offerta termale in Italia poiché avevo avuto modo di sperimentare la grande qualità dell’approccio terapeutico delle sue destinazioni termali e le sue grandi potenzialità nello sviluppo dell’area dedicata al benessere che avrebbe incentivato ulteriormente  l’interesse da parte del turista italiano.  Aspettative più che confermate , visto che a distanza di 14 anni la Slovenia si è affermata come destinazione turistica a tutto tondo dove la parte medical- wellness delle sue destinazioni termali fa da traino ai nostri flussi  turistici nazionali. Oggi ho deciso di proporre questo libro guida che presenta la Slovenia come Spa Destination affinchè tutti possano avere gli strumenti necessari per vivere un territorio ricco di risorse fare una esperienza appagante attraverso tutti i sensi! ” Cinzia Galletto

 Il formato e-book o cartaceo è disponibile in tutte le principali librerie on line

E sui siti  www.turismodelbenessere.com e www.blu-communication.com

 

LASCIA UN COMMENTO