Le Terme e le Medical Spa registrano uno sviluppo positivo e in continua crescita in America soprattutto grazie alle richiesta dei più giovani. La generazione dei Millenial, infatti, è il nuovo pubblico dei centri termali che, al contrario della generazione dei Baby boomers, non richiedono trattamenti anti-ageing, ma piuttosto interventi mininvasivi, da effettuarsi anche durante una vacanza termale, che siano efficaci in termini di prevenzione.

Secondo le ultime statistiche dell’American Med Spa Association (AmSpa) nel suo Rapporto sullo Stato delle Medical Spa, il settore delle spa termali sta crescendo rapidamente negli Stati Uniti con guadagni a due cifre registrati dal 2010.

Secondo il rapporto, il settore delle spa termali crescerà dell’8% entro il 2020. Attualmente, i millennial rappresentano il 20 percento dei clienti,  secondo AmSpa, ma il numero è destinato a crescere. Per soddisfare questa fascia di mercato in crescita, Amspa consiglia di fornire loro “opportunità esperienziali ed educative”.

Fra i millenials sono soprattutto i ragazzi,  secondo l’American Academy of Facial Plastic and Reconstructive Surgery (AAFPRS) ad essere interessati ad un intervento in Medical Spa. Infatti secondo le più recenti statistiche il 31% degli uomini considera “estremamente probabile” il fatto di affidarsi ad una procedura cosmetica sia che sia chirurgica o non chirurgica.
Di questo 31 percento, più della metà sarebbero millennial ovvero di un età compresa  tra i 25 ei 34 anni. Un altro 34% sono millennial di età compresa tra i 18 e i 24 anni. La motivazione di base che spinge gli uomini verso interventi o microinterventi di chirurgia estetica sarebbero nel compiacere la compagna soprattutto per quanto riguarda occhi, pelle e capelli (problema che affligge il 60% degli intervistati).
“La società odierna è fortemente influenzata da Hollywood, dove un aspetto giovane è fondamentale per sentirsi o continuare a sentirsi giovani”, afferma Alex Theirsh, CEO e fondatore di AmSpa. “La maggior parte dei consumatori si concentrano principalmente sulle diverse strategie disponibili e mininvasive e poco costose per mantenere quella sensazione di vitalità e giovinezza”.
Tratto da:

LASCIA UN COMMENTO