Lettonia natura

Al Cosmoprof di Bologna, appuntamento annuale con la cosmesi e il mondo “beauty”, quest’anno si può incontrare la Lettonia. Una nazione in costante crescita, una destinazione turistica in espansione in grado di offrire il meglio di una vacanza a contatto con la natura e il fermento di un paese smart e aperto alle start up più innovative e tecnologiche.

Ed è proprio la natura a fare da protagonista alla sua offerta in ambito di “wellness” con una gamma di prodotti che attingono dalle risorse del territorio le materie prime per linee cosmetiche biologiche di alto profilo.

Dal sottosuolo l’estrazione di un ambra purissima ricca di proprietà antisettiche, dai campi i fiori  e le erbe selvatiche autoctone, dai boschi i funghi e le bacche, ma anche il topinambur, la Calendula e l’Iperico, la radice di Tarassaco e i mirtilli essiccati, in Lettonia, più che in altri luoghi, tutti gli elementi presenti in natura sembrano studiati e pensati proprio per la salute e il benessere dell’uomo.

Ambra

Sei le aziende cosmetiche lettoni presenti nel Country Pavillon ognuna con al sua specifica:

  • la Cita Lieta Cosmetics specializzata in prodotti da bagno naturali e di alta gamma;
  • la Dabba Northern Botanicals, che presenta una linea di prodotti biologici certificati;
  • la Pharm&Med LYL Love your Life con la sua produzione di integratori e creme viso;
  • ancora gli oli e i sieri biologici rispettivamente di Norden Cosmetic e di GMT Beauty;
  • infine Spodriba con i suoi 90 anni di esperienza nel settore con una produzione specializzata di antiossidanti e cicatrizzanti biologici.

In Lettonia l’industria cosmetica e profumiera ha una lunga tradizione. I prodotti naturali diventano materie prime in laboratori sempre più attenti a rispettarne il lato biologico tanto nella preparazione di fitofarmaci come nella creazione di oli e creme per la cosmesi.

Un numero crescente di prodotti viene sviluppato attraverso una collaborazione attiva tra scienziati e medici.

Ricette centenarie (per esempio: cenere, sale e soda nei prodotti per la cura della persona) vengono rinnovate per creare nuovi prodotti, integrati da ingredienti locali di alta qualità recentemente scoperti, alcuni caratteristici dei prodotti lettoni.

Ambra lavorazione

Ambra

L’ambra e i suoi prodotti di trasformazione vengono utilizzati in medicina, per prodotti per la cura personale e tessuti medicali. L’acido succinico di ambra è uno stimolatore biologico naturale, rafforza l’immunità, regola il metabolismo del corpo, purifica e ripristina i tessuti e gli organi.

Se nell’antichità la polvere d’ambra veniva impiegata principalmente nella cura della pelle del viso, la sabbia ambrata veniva utilizzata per il corpo. La sabbia ambrata viene ora utilizzata nelle maschere per il corpo, miscelata con una varietà di basi naturali e olii senziali. L’olio d’ambra è naturale, antisettico e immuno-stimolante.

Il filamento ambra, intrecciato in una varietà di prodotti tessili, ha proprietà curative ed energetiche. Il filamento ambra è ottenuto da una polvere ambrata molto fine, incorporato in una matrice polimerica, ed è molto resistente.

Piante e tuberi

Il topinambur (Helianthus tuberosus) viene sottoposto a studi approfonditi in Lettonia in ragione della sua capacità di ridurre i livelli di zucchero nel sangue e il rischio di osteoporosi. Inoltre i ricercatori lettoni sono riusciti a sviluppare una tecnologia per trasformare i tuberi di carciofo di Gerusalemme in prodotti a lunga conservazione, che potrebbero essere utilizzati tutto l’anno.

Acque floreali (idrolati) composte da diversi estratti vegetali – olmaria (Filipendula), olivello spinoso (Hippophae rhamnoides), ortica (Urtica), lilla (Syringa), nocciola (Corylus avellana), ginepro (Juniperus communis), abete bianco (Abies alba ), calendula (Tagetes), fiordaliso (Centaurea cyanus), rosmarino selvatico (rododendro tomentosum), rosmarino (Rosmarinus officinalis) e achillea (Achillea); e scrub con estratti di tarassaco (Taraxacum officinale), piantaggine di latifoglia (Plantago major); e gli oli calendula (Calendula) e iperico (Hypericum perforatum) – sono solo alcuni dei prodotti per la cura del viso e del corpo di tutti i giorni prodotti in Lettonia.

Gli estratti di avena e grano nelle creme per le mani migliorano la pelle secca, di particolare importanza per chi è esposto all’ambiente delle città. Gli integratori alimentari con radice di tarassaco e mirtilli essiccati riducono i livelli di zucchero. Gli imprenditori lettoni continuano a sperimentare le proprietà dell’aglio, molto popolare nel nostro paese, che già fornisce tè all’aglio e caramelle all’aglio dolce.
Vari tipi di polveri di frutta e verdura con proprietà mediche sono degni di menzione come integratori alimentari.

Prodotti dal legno

La linfa di betulla (Betula) viene utilizzata nei prodotti per la cura del corpo in quanto aiuta la pelle a rigenerarsi e previene l’invecchiamento cellulare.

Gli aghi di pini e abeti sono utilizzati in vari prodotti per la cura personale, per la produzione di oli da inalazione, prodotti per la salute dello stomaco e altri prodotti terapeutici. Una nicchia nella cosmesi maschile è occupata da deodoranti e schiume da barba a base di corteccia di quercia.

Quando i chicchi di grano, la lavanda secca e i semi di ciliegie vengono “caricati” con calore e riempiti in sacchi o cuscini per massaggi, hanno effetti benefici se applicati su alcune parti del corpo. Tali cuscini di calore sono usati, ad esempio, per trattare il dolore alla schiena o addominale, e i bambini con coliche intestinali, mentre quelli raffreddati vengono applicati per il mal di testa, gonfiore, lividi, oltre ad essere un agente rilassante.

Ortaggi

Attraverso la ricerca su undici varietà di barbabietole rosse, è stata sviluppata e brevettata una tecnologia unica che separa le frazioni di succo di barbabietola con una membrana semipermeabile. Il prodotto risultante è simile al succo di barbabietola per colore e sapore, ma è 25 volte più potente e non ha effetti collaterali indesiderati.

L’olio di carota è adatto per la pelle danneggiata, invecchiata, stanca e disidratata, specialmente durante l’estate e l’inverno. L’olio è usato sia nei prodotti per la cura del corpo (creme, lozioni, unguenti), sia da solo per la cura della pelle e i massaggi.
Le verdure coltivate nelle fattorie biologiche della Lettonia (ravanello nero, sedano, aglio ecc.) sono utilizzate come basi per gli integratori alimentari.

Frutti di bosco

Integratori alimentari e prodotti per la cura della pelle creati in Lettonia utilizzano bacche locali come mirtilli rossi, mele cotogne, olivello spinoso, more di rovo, more, mirtilli e ribes nero.

Funghi

Zemestauki (funghi porcospino) crescono liberamente e sono popolarmente conosciuti come ginseng lettone. Sono utilizzati negli integratori alimentari poiché la medicina popolare li considera un rimedio per il cancro – sia nella prevenzione che come strumento aggiuntivo di oncologia tra chemioterapia e radioterapia.

Il succo e le creme Zemestauki sono usati per ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia associata .

Latte di mucca e capra

Il siero di latte di mucca, trattato con una tecnologia speciale e utilizzato nei cosmetici, offre un’efficacia elevata nel trattamento e nella cura della pelle. Attraverso i suoi ingredienti innovativi, la linea cosmetica naturale Pien-Dairy SPA non ha paragoni ed è unica al mondo.

Le preziose proprietà del latte di capra sono da tempo conosciute – oltre al calcio, al potassio, alla vitamina B6, al selenio, al rame e alla niacina, il latte di capra contiene lisozima – che ha un’azione disinfettante naturale, e aiuta naturalmente il sistema immunitario dell’organismo a svolgere il suo importante compito. I prodotti contenenti lisozima sono adatti prevalentemente per la pelle sensibile.

Prodotti di apicoltura

Pastiglie masticabili e capsule contenenti cera d’api naturale100%,  raccolto in Lettonia, con 240 sostanze biologicamente attive, forniscono energia e rafforzano il sistema immunitario.

Una gamma di creme con una formula unica arricchita con miele biologico e certificato, e olii vegetali di alta qualità, puri e idrolati vegetali come ingredienti attivi. Cere vegetali naturali e cera d’api sono utilizzate nella preparazione di prodotti per la cura di barba e baffi e sono stati creati numerosi prodotti per la cura di corpo e viso.

Un prodotto unico dell’apicoltura è la pappa reale prodotta dalle api operaie per nutrire la loro regina. La pappa reale è uno stimolatore biologico particolarmente potente, che promuove la funzione cerebrale e la salute fisica generale del corpo.

La propoli e il polline essiccato sono usati sia negli integratori alimentari che nei prodotti per la cura del corpo.

In Lettonia vengono prodotti anche prodotti cosmetici che soddisfano requisiti vegani, halal o yoga. I cosmetici di alta qualità prodotti in Lettonia sono sempre più utilizzati da centri di bellezza, Spa e centri di riabilitazione locali.

Cinzia Galletto

LASCIA UN COMMENTO