Beauty

beauty farm / beauty center Il vecchio concetto di beautyfarm nato con il fiorire degli anni ottanta ha subito diverse trasformazioni nel corso del tempo. Intanto la beautyfarm nasce sulla scia di una ricerca edonistica ed estetica che colpisce diversi ambiti della società. Si impone sulla società inizialmente come centro di lusso destinato a pochi facoltosi, in prevalenza donne, che si regalano momentidi piacere con l’obiettivo di “farsi belle” (come afferma la parola stessa).

Mani, gambe, viso, capelli, piedi ogni zona del corpo viene sottoposta a trattamenti che ne migliorano l’aspetto finale. Nascono in America dove le prime beautyfarm sono autentici paradisi dedicati alle stars di Holliwood e al jet set internazionale. Si distinguono perché nei loro centri non si parla di cura ma esclusivamente di bellezza. Ogni tipologia di trattamento che sia di remise en forme o antiage riguarda puramente il lato estetico e quindi anche nello staff non saranno presenti medici ma esclusivamente massaggiatori ed estetiste. Possono fare parte dell’equipe anche parrucchieri e truccatori. Spesso il beauty center non prevede la presenza dell’hotel e rientra più facilmente nella categoria delle day spa.